Giubileo dei sacerdoti e seminaristi a Roma

Notizie
Tipografia

In occasione del Giubileo dei Sacerdoti venerdì il 03.06.2016 e del ritiro fatto dal Santo Padre nei giorni precedenti a Roma sono venuti da Madagascar due nostri confratelli

- P. Henryk Sawarski MSF e P. Gael Ratiarison Razafinjatovo MSF.

Missionari di Madagascar a Roma 

Nel ritiro e nel Giubileo dalla Casa Generalizia hanno partecipato anche P. Patrice Ralaivao MSF, P. Bogdan Mikutra MSF e P. Frans Richard Hendarto MSF.

Papa Francesco a Santa Maria Maggiore 

Giubileo dei Sacerdoti e dei Seminaristi

Papa Francesco a San Paolo fuori le Mura 

Mercoledì 1 giugno

Durante la prima parte della giornata, sacerdoti e seminaristi si sono recati in una delle tre chiese giubilari indicate dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione per l’Anno Santo (San Salvatore in Lauro, Santa Maria in Vallicella, San Giovanni dei Fiorentini), dove avevano la possibilità di celebrare il sacramento della Riconciliazione e di dedicare un tempo alla Adorazione eucaristica.

I partecipanti hanno potuto anche compiere il pellegrinaggio verso la Porta Santa della Basilica di San Pietro, attraversando l’apposito varco speciale che si trova nei pressi di Castel Sant’Angelo e seguendo lungo Via della Conciliazione. 

Il secondo momento della giornata consisteva in una catechesi sul tema della misericordia, impartita da un Vescovo e, in seguito, la concelebrazione eucaristica. Per questo momento, che si è realizzato nel tardo pomeriggio, alcune chiese del centro storico di Roma erano pronte ad accogliere i sacerdoti e i seminaristi,  secondo il gruppo linguistico di appartenenza.

Giovedì 2 giugno

La seconda giornata del Giubileo dei Sacerdoti era dedicata al ritiro spirituale per tutti i sacerdoti e seminaristi del mondo, guidato dal Santo Padre.

A Roma, i partecipanti si erano riuniti in tre Basiliche per seguire le meditazioni. Durante la giornata Papa Francesco ha presentato tre meditazioni, una in ogni Basilica. Queste meditazioni erano trasmesse in diretta dal Centro Televisivo Vaticano e potevano essere seguite in tutto il mondo, via Internet o tramite le stazioni televisive che trasmettevano l’avvenimento. 

Il ritiro spirituale si era chiuso con la concelebrazione eucaristica per gruppi linguistici. 

Venerdì 3 giugno

Il Giubileo dei Sacerdoti si è concluso con la solenne celebrazione della Santa Messa della Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù. L’Eucaristia, presieduta da Papa Francesco, poteva essere concelebrata da tutti i sacerdoti.

 (clicca per leggere i testi delle meditazion)

La prima meditazione del Santo Padre 

La seconda meditazione del Santo Padre

La terza meditazione del Santo Padre

L'omelia del Santo Padre in Piazza di San Pietro il 03.06.3016

Prima della Messa con Papa Francesco in Piazza San Pietro 

Più Letti